Scambio in culla, il grande complotto

Di |2021-09-17T14:05:26+01:0017 Settembre 2021|5, Limite di velocità|

Il fatto di cronaca sin qui più importante del XXI secolo, emerso solo la scorsa settimana, è stato (non a caso?) trascurato, o almeno relegato alla sezione “curiosità” delle notizie. Si tratta dello scambio in culla avvenuto tra due bambine nel 2001 in Spagna, scoperto solo 19 anni dopo da quella che ci è andata peggio (almeno in senso economico), e che infatti ha richiesto all’ospedale un risarcimento di 3 milioni.

Sarebbe bello liquidare l’episodio come la circostanza sfortunata di un errore umano, ma non è affatto così. Ora che la pentola è stata scoperchiata verrà rapidamente alla luce quel gigantesco verminaio che rappresenta la madre di tutti i complotti: il sistematico scambio in culla dei bambini, che vengono tutti assegnati a genitori differenti. (altro…)

A chi togliere il diritto di voto

Di |2020-09-11T15:09:00+01:0011 Gennaio 2019|5, Cosa resta della democrazia, Il futuro della democrazia|

Ma è proprio vero che alle elezioni debbano votare tutti? Sul suffragio universale, a lungo considerato il più esaltante e incontroverso successo raggiunto dalla democrazia, vi sono ormai quattro categorie di pensatori: (altro…)

Torna in cima