5

Indagine filosofica sulla felicità/3. Il sentimento di fusione

Di | 22 Novembre 2019|5, Limite di velocità|

Secondo Flaubert il viatico migliore per sentirsi felice consiste nell’essere “egoista, stupido e di buona salute”. Nella sua epoca era largamente condivisa l’idea che l’intelligenza acuta e la sensibilità fine si accordassero meglio con un temperamento malinconico. Si tratta ovviamente di una prospettiva che ribalta l’impostazione per la quale vi sarebbe, se non identificazione, una qualche familiarità tra saggezza e raggiungimento della felicità. (altro…)

Lettura e silenzio

Di | 26 Settembre 2019|5, Storia e pratica del silenzio|

“Storia e pratica del silenzio” estratto dal paragrafo “La lettura silenziosa”

Come si può intendere in questo scorrere da un secolo all’altro, tutto il processo della lettura silenziosa fu graduale, e alternato al piacere di quella orale che riportava pur sempre in mente un momento fondante delle comunità ristrette. (altro…)