Wrog, laboratorio politico e zona freestyle2022-09-16T14:09:07+01:00

Ultimi articoli

L’istruttoria dell’Unione Europea verso l’Ungheria si potrebbe immaginare svolta così. “Siete una democrazia?” “Sì, ma illiberale”, con il che Orban avrebbe solo replicato la sua nota affermazione del 2014. (altro…)

16 Settembre 2022|1, Stretti e contraddetti|

I fascisti alle elezioni

“Noi ci permettiamo il lusso di essere aristocratici e democratici, conservatori e progressisti, reazionari e rivoluzionari, legalisti e illegalisti, a seconda della circostanza di tempo, di luogo e d’ambiente nelle quali siamo costretti a vivere e ad agire”.

Quando si dice tutto d’un pezzo.

Un male antico, il trasformismo e opportunismo della politica italiana.

E infatti questa dichiarazione non è stata rubata in un fuori onda di qualche leader dei giorni nostri. (altro…)

23 Settembre 2022|5, Limite di velocità|

Annoiarsi, annoiare

Se proprio doveste scegliere tra un anno schifoso al lavoro o annoiarvi durante le vacanze, per cosa optereste? Peraltro, una delle ragioni che potrebbero rendere schifoso il tempo lavorativo è proprio essersi annoiati durante. (altro…)

22 Luglio 2022|6, Motori di ricerca interiore|

Perchè i becchini stanno diventando una moda letteraria

“Sarebbe più divertente guardare un becchino che scava una fossa in un cimitero piuttosto che due tizi che montano una commedia” ha detto Woody Allen. Sarà a causa di questo deficit estetico che per secoli i beccamorti sono stati messi pressoché al bando dalla letteratura? O la civiltà occidentale li ha espunti con la stessa meticolosità con cui ha trasferito la morte fuori dalla sfera domestica (noto insegnamento di Philip Ariès)? (altro…)

15 Luglio 2022|8, Limite di velocità|

La ragazza della tipografia

La ragazza della tipografia

Ha la bottega in fondo al vicolo

Ha inchiostro, liquido sorriso,

ha un buon carattere, ha caratteri

di piombo, ha il torchio a stella,

le labbra incise dalla nostalgia.

 

La ragazza della tipografia

Non è bella, come si dice: è un tipo

È tipometrica, ha fragile appetito

Porta la riga, composta è la sua linea,

(altro…)

1 Luglio 2022|12, Versi, versi pure|

Il persono, lo schwa: linguaggio inclusivo o linguaggio esclusivo?

Il difficile equilibrio per demascolinizzare il linguaggio. Forse verrebbe meglio con la rotazione.

 

Il linguaggio è la casa dell’essere. Anche se aveva tutt’altro significato, mi piacerebbe che questa frase di Martin Heidegger fungesse da stella polare per orientarsi in quel che dovrebbe significare linguaggio inclusivo. (altro…)

22 Giugno 2022|9, Limite di velocità|

Sylvie Fleury, Dietro la pista

Ufficio Visti

Non è la millesima mostra mondiale su Picasso e Dora Maar (piccolina e un po’ pretestuosa) la ragione principale per una visita alla rinnovata Pinacoteca Agnelli di Torino. Intanto, vale la pena di godersi il nuovo allestimento della Pista, (altro…)

10 Giugno 2022|11, Ufficio visti|

Se invece dello smartphone il fazzoletto

Lo smartphone aspira a essere un oggetto totale, un oggetto-mondo, per l’incredibile quantità di funzioni che assomma: questo lo rende differente da tutti gli altri oggetti che l’hanno preceduto. Ma non del tutto unico. Il fazzoletto, per dire, (altro…)

10 Giugno 2022|13, Limite di velocità|

.

Questo sito è reso possibile dalla società di comunicazione

Anima in Corporation

Torna in cima