Che cosa perdiamo quando perdiamo le parole. Per un’ecologia del linguaggio

Di |2020-09-11T15:16:59+01:0016 Dicembre 2016|Sulla scrittura|

Sulla scrittura

Circa un mese fa La Stampa ha titolato un articolo “Piazza Affari in surplace”. Me ne sono stupito, perché erano anni che non sentivo usare questa parola. Ho così interpellato persone di livello di istruzione medio-alto, di età però non superiore ai 35 anni. (altro…)

Torna in cima