Chi ha votato no al referendum (per la cronaca anch’io) deve ora attivarsi per esigere che alla riforma sbagliata subentri una riforma giusta. Altrimenti la parola democrazia sarà stata usata impropriamente una volta di più.

Di | 5 Dicembre 2016|Democrazia secondo..|

Questo articolo mi ha fatto pensare a...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.