Silenzio nei lager

Di |2020-09-11T15:17:28+01:0026 Settembre 2019|Storia e pratica del silenzio|

“Storia e pratica del silenzio” estratti dal paragrafo “L’indicibile”

I campi di concentramento nazisti perseguivano lo scopo della demolizione dell’uomo. Questa conclusione, che fu l’esplicita premessa di tutta l’opera letteraria di Primo Levi, li rende refrattari alla parola, alla sua attitudine descrittiva ed emozionale. (altro…)

Torna in cima