Libri

>Libri

I miei libri

Storia e storie dello sport in Italia

Marsilio, 1999

Scopri di più
Libro esaurito nelle librerie, presto sarà possibile scaricarlo gratuitamente da questo sito

Derelitti e delle pene

Editori Riuniti, 2003

Scopri di più
Scarica

Per scaricare gratuitamente il libro:  1. premere su “scarica“ 2. digitare tasto destro del mouse e cliccare su “apri” 3. digitare tasto destro del mouse e cliccare su “estrai”                4. trasferire il file nel kindle

copertinacontro-il-target

Contro il target

Bollati Boringhieri, 2008

Scopri di più
Libro esaurito nelle librerie, presto sarà possibile scaricarlo gratuitamente da questo sito

La storia in dieci processi

Nutrimenti, 2010

Scopri di più
Acquista

Cosa resta della democrazia

Nutrimenti, 2014

Scopri di più
Acquista

Stanno uccidendo i notai

Cairo, 2008

Scopri di più

I libri consigliati

La casa della moschea, Kader Abdollah

Secondo i lettori olandesi è il secondo più bel libro mai scritto nella loro lingua. (altro…)

55 Vasche. Le guerre, il cancro e quella forza dentro
(Mimmo Cándito)

In un giorno in cui l’Italia si è trovata divisa se ne è andato un uomo capace di unire tutti nel giudizio, dal più elevato degli intellettuali all’ultimo degli studenti. Si potrebbero ricordare tante cose di Mimmo Candito. (altro…)

Lei mi parla ancora, Giuseppe Sgarbi

Poche settimane fa è mancato, a 97 anni, Giuseppe Sgarbi, un insolito rovesciamento della figura del “figlio d’arte”, che potremmo perciò definire un “padre d’arte”. (altro…)

L’ultimo arrivato, Marco Balzano

L’imminente uscita del libro di un autore può essere l’occasione per recuperare quel che di precedente si era perduto. (altro…)

Manuale di Epitteto

Del filosofo stoico Epitteto, (altro…)

L’uomo è antiquato, Gunther Anders

Tra il 1956 e il 1980 Gunther Anders scrisse, in due volumi, (altro…)

L’educazione sentimentale, Gustave Flaubert

Le feste sono sempre un’occasione (altro…)

Teoria generale dell’oblio,
Josè Eduardo Agualusa

Alcuni libri dovrebbero essere premiati con l’acquisto già solo per il titolo. “Teoria generale dell’oblio” è un titolo che promette ed elude, proprio come l’oblio, per poi introdurci a una delicata miscela di astratto e concreto, (altro…)