Libri

>Libri

I miei libri

Storia e storie dello sport in Italia

Marsilio, 1999

Scopri di più
Libro esaurito nelle librerie, presto sarà possibile scaricarlo gratuitamente da questo sito

Derelitti e delle pene

Editori Riuniti, 2003

Scopri di più
Scarica

Per scaricare gratuitamente il libro:  1. premere su “scarica“ 2. digitare tasto destro del mouse e cliccare su “apri” 3. digitare tasto destro del mouse e cliccare su “estrai”                4. trasferire il file nel kindle

copertinacontro-il-target

Contro il target

Bollati Boringhieri, 2008

Scopri di più
Libro esaurito nelle librerie, presto sarà possibile scaricarlo gratuitamente da questo sito

La storia in dieci processi

Nutrimenti, 2010

Scopri di più
Acquista

Cosa resta della democrazia

Nutrimenti, 2014

Scopri di più
Acquista

Stanno uccidendo i notai

Cairo, 2008

Scopri di più

I libri consigliati

Tre piani, Eskhol Nevo  

Tre piani, come i tre stadi della coscienza freudiana: l’Es, l’Io, il Super-Io. Tre storie dentro un condominio di Tel Aviv, con qualche raccordo tra loro ma sostanzialmente indipendenti. (altro…)

La coda, Vladimir Sorokin

Ogni consiglio può rivelarsi un regalo. Ma, come ogni regalo, potrebbe anche essere una mela avvelenata. Il libro consigliato oggi merita qualche avvertimento di più, perché è un caso forse unico nella letteratura. (altro…)

Piccoli crimini coniugali,
Eric-Emanuel Schmitt

Dal 6 aprile esordirà in Italia in versione cinematografica. E’ una piéce teatrale. Ma è anche un racconto lungo, in forma dialogica, di un’intelligenza sconvolgente che vi renderà impossibile staccarvi dal libro prima di finirlo, quella mezzoretta che dura. (altro…)

L’arminuta, Donatella Di Pietrantonio

Quando uno è d’obbligo, due diventa zero. Una ragazzina che la sua famiglia ha dirottato alla nascita presso parenti più abbienti, viene improvvisamente e senza spiegazione restituita al mittente. (altro…)

L’avversario, Emmanuel Carrére

Sta uscendo in Italia la raccolta di articoli e saggi brevi di Emanuel Carrere. In uno di questi il grande scrittore francese racconta il suo rapporto con Jean-Claude Romand: il mentitore incallito che il mondo conosceva come brav’uomo e medico e che in realtà non era medico e faceva tutt’altro durante le giornate costellate di labirintiche bugie. (altro…)

La virtù della resistenza,
Carol Gilligan

In questo post-8 marzo volevo scegliere un libro femminista. Da far leggere agli uomini, mica solo alle donne. Personalmente amo molto la lettura di Simone De Beauvoir Il secondo sesso, ma ho la sensazione che quel tipo di pensiero, livellante oltre che egualitario, non abbia prodotto buoni esiti nell’evoluzione della donna. (altro…)

All’inferno e ritorno, Ian Kershaw

Stanno proliferando testi con il tema: “E’ ancora utile studiare la storia?”, e sembra sempre un’occasione mancata che in calce a ognuno dei titoli che variamente lo presentano non vi sia stabilmente anticipata la risposta: “Certo che è utile, imbecilli”. Il miglior modo per convincersi dell’utilità della storia, però, è leggere grandi libri di storia. (altro…)

Di fronte all’estremo,
Tzvetan Todorov

Il miglior modo di onorare i grandi intellettuali quando muoiono è andare immediatamente a leggere, o rileggere, un loro grande testo, come a rassicurare, prima di tutto noi stessi, che il loro pensiero si tramanderà nella memoria. Tra i libri di Tzvetan Todorov, che hanno attraversato diversi campi dello scibile, scelgo “Di fronte all’estremo”. (altro…)

Ultimi articoli