Gli interni delle case cubane: una recensione

Di |2020-09-11T15:17:02+01:0028 Novembre 2016|Il Nuovo Giudizio Universale|

La prima crepa nel castrismo ortodosso provenne da Fidel stesso, quando con una legge del 1997 consentì ai cubani di affittare stanze delle loro case ai turisti, un’apertura all’iniziativa privata.Nacque così un’alternativa agli orridi hotel statali e una possibilità di contatto più stretto tra gli stranieri e i cittadini. (altro…)

Di |2020-09-11T15:17:06+01:009 Novembre 2016|Democrazia secondo me|

La storia ha dimostrato che è difficile sottrarsi all’alternativa: o i cittadini vengono educati alla vita pubblica e all’autogoverno e allora sviluppano una generale attitudine alla decisione appropriata, oppure vengono relegati lontanissimi dalle stanze del potere e diventano inaffidabili anche nella scelta di coloro che le decisioni appropriate sono chiamati a prendere.

Remo Bassetti (da Cosa resta della democrazia)

Torna in cima