Capitolo sedici: I fantasmi

Di |2020-09-11T15:16:40+01:0011 Luglio 2017|Istruzioni per non morire|

Scaricalo o guarda qui sotto il trailer

NONOSTANTE CI SIA SCRITTO “ACQUISTA” CLICCANDO SOPRA L’ICONA SCARICHI GRATUITAMENTE IL SEDICESIMO CAPITOLO

TIENITI INFORMATO SUL ROMANZO E SULLE SUE PUNTATE


 

Il trailer del capitolo

Musica consigliata per la lettura del sedicesimo capitolo: Villa Lobos Bachianos brasileiros n. 5 (Hector)

Un senso di conciliazione con il mondo risvegliò Roberto. Ebbe la dolce sensazione di avere riposato gli arti per giorni. Accese l’abat-jour per guardare l’orologio ma erano poco più delle cinque, non aveva dormito forse nemmeno un’ora. Volse lo sguardo a fianco verso Lilith che dormiva girata sul fianco opposto ma con la coperta intrecciata e sollevata in un modo che quasi le raddoppiava il corpo. Per un istintivo impulso all’ordine Roberto ne tirò giù un lembo e Lilith scattò con le ginocchia rannicchiate in mezzo al letto con gli occhi ancora chiusi.

“E’ tornata” gridò e si preparò a lanciare un urlo lancinante che Roberto soffocò prontamente con una mano sulla sua bocca.

“Non è tornata, non c’è nessuno oltre noi due” le sussurrò nell’orecchio mentre provava a cingerla con il braccio da dietro la spalla incontrando la sua rigida opposizione. (altro…)

Torna in cima