Archivi mensili: Maggio 2018

Home>2018>Maggio

La felicità e l’istinto. Cosa fare delle nostre aspettative.

Di |2020-09-11T15:16:16+01:004 Maggio 2018|Articoli recenti 2, Motori di ricerca interiore|

Esiste l’opinione che i matrimoni combinati non provocassero la medesima infelicità di quelli moderni; funestati, questi ultimi, da un crescente numero di rancorosi divorzi. (altro…)

Il sessantotto recensito da chi non era nato/9. Capirci un tubo

Di |2020-09-11T15:16:16+01:004 Maggio 2018|Giudizio Universale antologia|

di Matteo Sacchi. Antologia di Giudizio Universale (febbraio 2008)

Imbottito di piombo, lo “Stalin” era l’arma dei servizi d’ordine (altro…)

Figli con due madri o due padri e via discorrendo

Di |2020-09-11T15:16:16+01:004 Maggio 2018|Limite di velocità|

Trascritto all’anagrafe il certificato di nascita di un bambino con due madri. In queste settimane le grandi città hanno “strappato” verso l’omogenitorialità. Anche se la legge italiana è piuttosto restrittiva (ragion per cui la quasi totalità delle decisioni amministrative o giudiziarie si fondano sulla trascrizione di atti esteri), (altro…)

Recensione del film “Tonya”

Di |2020-09-11T15:16:16+01:004 Maggio 2018|Il Nuovo Giudizio Universale|

Nel 1994 si perpetrò la più flagrante violazione del precetto decoubertiniano, l’importante è partecipare, capovolto in un pragmatico l’importante è non far partecipare l’avversaria: la pattinatrice Kenny Corrigan, favorita per i campionati statunitensi di pattinaggio sul ghiaccio, venne azzoppata da una sprangata sulle ginocchia. La responsabilità fu fatta risalire alla rivale Tonya Harding: più precisamente venne acclarato che il mandante indiretto fosse il suo ex marito, Jeff Gillooly, con il quale lei intratteneva un patologico rapporto di prendi e molla, e il mandante diretto un obeso psicopatico mitomane, amico del marito (della serie: dimmi con chi vai e ti dirò chi sei). (altro…)

Torna in cima