Stretti e contraddetti

>Stretti e contraddetti

Una storia vera per comprendere i tempi. Un commerciante alimentare si accinge a sostituire uno storico lavoratore che va in pensione e diversi suoi clienti lo avvertono che se ricorresse a uno straniero non metterebbero più piede in negozio. E’ bastato un mesetto scarso per sdoganare il razzismo. E’ accaduto al nord, ma una parte non irrilevante di quelli che minacciavano il boicottaggio di origine del sud. Verrebbe voglia di provocarli, anche a chi è meridionale come loro, e dire che hanno ragione, e anzi tutto ha preso ad andare storto in Italia quando hanno cominciato a togliere il sacrosanto cartello “non si affitta ai meridionali”. Ma intanto quelli se ne sono già andati verso casa, dove la colf, immigrata e senza libretti, sta preparando il pranzo.

Di | 6 luglio 2018|1, Stretti e contraddetti|

Questo articolo mi ha fatto pensare a...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.