Motori di ricerca interiore

>Motori di ricerca interiore

Non rassegnarsi alla misura dell’esistente, se sentiamo che stringe alla vita. Far cadere su se stessi il proprio sguardo, dopo averlo allenato a posarsi sul mondo. Ricercare, ricercare: con lo stesso entusiasmo che se si fosse raggiunta la meta.

Quattro falle del capitalismo moderno che conducono alla rovina (oppure…)

L’economia ci dà ottime ragioni di essere preoccupati per il futuro. Di alcuni nodi si può pensare che appartengano a un ciclo negativo al quale potrebbe seguire un ciclo favorevole, come è stato in passato. Alcuni sono il frutto di scelte, reversibili e ripensabili (comincia, per esempio, ad accadere con la delocalizzazione degli impianti). Ne rimangono però altri che stanno divenendo strutturali e non sono strettamente discendenti dai cambiamenti sociali (come la globalizzazione). Costituiscono puramente e semplicemente una grave alterazione dei principi del capitalismo liberale e delle sue regole. Tanto da pensare che il loro protrarsi sfocerà in dirompenti tensioni sociali, assai più gravi delle attuali. (altro…)

Di | 28 aprile 2017|Categorie: 5, Motori di ricerca interiore|

Decalogo della conversazione

“Il più fecondo e naturale esercizio del nostro spirito è secondo me la conversazione. Ne trovo la pratica più dolce di qualsiasi altra azione della nostra vita; ed è la ragione per cui, se fossi forzato a scegliere, consentirei piuttosto di perdere la vista che l’udito o la parola

(Michel De Montaigne)

Capiterà, fra qualche millennio, (altro…)

Ultimi articoli