Stretti e contraddetti

>Stretti e contraddetti

Stretti e contraddetti

Di | 18 Gennaio 2019|1, Stretti e contraddetti|

Il dibattito sulle élite, se interpretato quale movimento di contestazione verso le gerarchie sociali, fa un effetto surreale, se consideriamo- ad esempio- che in Italia (altro…)

Stretti e contraddetti

Di | 11 Gennaio 2019|1, Stretti e contraddetti|

In un saggio di vent’anni fa, intitolato “Fototerapia e diario clinico”, gli psicologi Edoardo Giusti e Maria Claudia Proietti scrivevano: “Anche se può sembrare impossibile e curioso, (altro…)

Stretti e contraddetti

Di | 21 Dicembre 2018|1, Stretti e contraddetti|

Le agitazioni dei gilet gialli sono state da qualcuno (persino da Annie Ernaux) paragonate a un nuovo ’68. Sfugge a costoro quella banale differenza che costituisce il significato di lotta collettiva. (altro…)

Stretti e contraddetti

Di | 14 Dicembre 2018|1, Stretti e contraddetti|

La differenza tra l’infanzia di oggi e quella di una volta sta nella differenza tra il nascondino e la geolocalizzazione

Stretti e contraddetti

Di | 7 Dicembre 2018|1, Stretti e contraddetti|

Immaginate se Salvini chiamasse per telefono Nicola, un suo amico delle vacanze al mare, e gli dicesse: “Ciao Nicola, ho una bellissima notizia sulla mafia nigeriana e ho pensato di dartela per primo”. (altro…)

Stretti e contraddetti

Di | 30 Novembre 2018|1, Stretti e contraddetti|

Se qualcuno è in anticipo sul suo tempo proverà maggiore frustrazione, e incontrerà maggiore insuccesso, del ritardatario.

Stretti e contraddetti

Di | 16 Novembre 2018|1, Stretti e contraddetti|

In quest’anno di suscettibilità sessista mi sembra si sia lasciata passare con troppa levità l’infelice etichetta di “madamin”, affibbiata inizialmente alla sette promotrici del comitato che ha organizzato la manifestazione SI TAV a Torino. (altro…)

Stretti e contraddetti

Di | 9 Novembre 2018|1, Stretti e contraddetti|

Il capovolgimento politico del Brasile, passato in pochi anni dal leader più di sinistra nel mondo a quello più selvaggiamente reazionario, ricorda la campagna emiliana degli anni venti, (altro…)

Stretti e contraddetti

Di | 26 Ottobre 2018|1, Stretti e contraddetti|

Quanti ce ne sono che si comportano verso la propria esistenza come se fossero seduti al cinema ad assistere a una proiezione. E che avresti voglia di scuoterli bruscamente per le spalle: (altro…)

Stretti e contraddetti

Di | 12 Ottobre 2018|1, Stretti e contraddetti|

Ci sono poche cose più spregevoli della violenza su una donna, ma pure poche tanto importanti quanto la presunzione di innocenza sino a prova contraria e la prescrizione, (altro…)

Stretti e contraddetti

Di | 5 Ottobre 2018|1, Stretti e contraddetti|

Se in una riunione di gruppo dicessimo: “Bene. Chi è che adesso tiene i soldi della cassa e decide pure cosa fanno gli altri?” (altro…)

Stretti e contraddetti

Di | 21 Settembre 2018|Stretti e contraddetti|

Un artista può dire di essersi affermato quando è il pubblico ad avere l’obbligo di capirlo, e non lui quello di spiegarsi

Stretti e contraddetti

Di | 11 Settembre 2018|1, Stretti e contraddetti|

Proporrei una moratoria della parola “storico”, specialmente nel campo politico. Storico è quel che la storia, dopo un certo tempo, mostra come tale. (altro…)

Stretti e contraddetti

Di | 27 Luglio 2018|1, Stretti e contraddetti|

Ogni lite sentimentale, come una serie televisiva, contiene il riassunto delle puntate precedenti

Stretti e contraddetti

Di | 20 Luglio 2018|Stretti e contraddetti|

Pochi giorni fa la Corte di Cassazione è stata pesantemente criticata per una sentenza nella quale, secondo i commenti di vari esponenti del ceto politico (altro…)

Stretti e contraddetti

Di | 13 Luglio 2018|Stretti e contraddetti|

“Ma cosa ne so io! Non distinguo una patata da un carciofo!”. Perché stupirsi se un giorno il sottosegretario all’agricoltura se ne uscisse così, visto che abbiamo appena sdoganato un sottosegretario alla cultura che dichiara di non leggere un libro da due anni?

Stretti e contraddetti

Di | 6 Luglio 2018|Stretti e contraddetti|

Una storia vera per comprendere i tempi. Un commerciante alimentare si accinge a sostituire uno storico lavoratore che va in pensione e diversi suoi clienti lo avvertono che se ricorresse a uno straniero non metterebbero più piede in negozio. (altro…)

Stretti e contraddetti

Di | 22 Giugno 2018|Stretti e contraddetti|

Ho trovato esaltante che un personaggio pubblico per definizione disinteressato alla politica, quale si vuole sia un calciatore, abbia postato una foto con uno slogan di sostegno ai rifugiati, (altro…)

Stretti e contraddetti

Di | 14 Giugno 2018|Stretti e contraddetti|

“Ero straniero e non ami avete accolto#Aquarius”. Questo tweet di Monsignor Ravasi è stato seguito da una bordata di insulti beceri, (altro…)

Stretti e contraddetti

Di | 8 Giugno 2018|Stretti e contraddetti|

Una norma di spesa senza una copertura finanziaria non è una legge ma una fantasia. E però non esiste spesa che non possa ricevere copertura: (altro…)