Focus

LA POESIA SALVERÀ IL MONDO

Poeti italiani leggono o recitano in un video i loro versi e quelli di un autore classico.

Questa settimana Donatella Bisutti

Ultimi articoli

Fregarcene dello Yemen

Sporadicamente appare qualche notizia sulla guerra civile nello Yemen. Questa settimana 17 Ong, capeggiate da Save the Children, hanno lanciato un appello alla riapertura del porto di Hudaydah per consentire l’arrivo di cibo e carburante e scongiurare una carestia che potrebbe provocare otto milioni di morti. (altro…)

19 gennaio 2018|1, Limite di velocità|

Stretti e contraddetti

“Scenda dalla macchina signore. Da questo momento è ripreso il blocco degli euro 4”. Prima o poi questo accadrà mentre sono fermo al semaforo e il vigile si avvicina all’auto. Alcune auto debbono fermarsi altre no ma non perché non inquinano: perché inquinano meno. Non è in discussione la necessità di cambiare il nostro modo di vivere di fronte alle polveri sottili (altro…)

12 gennaio 2018|3, Stretti e contraddetti|

Recensione del film “Tre manifesti a Ebbing, Missouri”

Accade ancora che si possa definire un film nel modo più semplice: una bella storia, aiutata dalle immagini, diversa da tutte le altre storie che abbiamo sentito. Sappiamo che Hitchcok valutava la qualità narrativa di una trama dalla sua attitudine a essere riassunta per iscritto su una scatola di fiammiferi. (altro…)

19 gennaio 2018|2, Il Nuovo Giudizio Universale|

Pipp food/7

Ogni settimana le recensioni di Michele Raviolino sulle trattorie

Dopo gli eccessi delle feste mi piacerebbe sollazzare lo stomaco con un pasto leggero e la soffiata per il locale giusto, stavolta, mi arriva con una lettera anonima. (altro…)

19 gennaio 2018|4, Fuori strada|

Diventeremo tutti incompetenti?

L’angoscioso interrogativo sulla possibilità che l’intelligenza artificiale distrugga più posti di lavoro di quelli che si possono creare può essere espresso in varie forme. Una di queste è: le macchine diventeranno più competenti di noi? E’ un’ipotesi che appare plausibile già oggi, viste la superiori capacità di calcolo e di gestione informativa delle nuove tecnologie. Ma per rispondere seriamente è necessario domandarci cosa precisamente intendiamo per competenza. Partiamo dalla più semplice delle definizioni: la competenza è una specializzazione. (altro…)

19 gennaio 2018|5, Limite di velocità, Web philosophy|

Recensione del film “La ruota delle meraviglie”

Per i cultori di Woody Allen ogni suo film genera da tempo una sorta di nevrosi sentimentale. Se il grande regista fa cilecca cerchiamo nell’immancabile lampo di qualche trovata la mitigazione della condanna: “Sì, ma è sempre Woody Allen!”. Se riemerge il Woody Allen dei giorni buoni si rimane con quel filo amarostico di parziale insoddisfazione: “Si, beh, certo, ma da Woody Allen…”. La ruota delle meraviglie rientra nella seconda categoria, e tanto vale sfogare da subito la quota di frustrazione. Così, se da una parte si può inneggiare alla magica fluidità narrativa di un autore ottantaduenne, (altro…)

17 gennaio 2018|6, Il Nuovo Giudizio Universale|

Versi, versi pure

(altro…)

12 gennaio 2018|8, Versi, versi pure|

Assange ecuadoriano, un libro su Assange che lecca i piatti e i razzolatori di verità

Julian Assange è diventato cittadino ecuadoriano. Forse. Parrebbe. Non è smentito. Assange appare in una foto con la maglia della nazionale di calcio dell’Ecuador. Assange sta per ottenere lo status di diplomatico dell’Ecuador.

La Gran Bretagna, sembra, se ne frega, e se mette piede fuori dall’ambasciata ecuadoriana a Londra viene arrestato lo stesso, e probabilmente estradato negli Stati Uniti. Ma perché lo arrestano, visto che la procura svedese, sorprendentemente, (altro…)

11 gennaio 2018|10, Il futuro della democrazia, Sulla scrittura|

Biografia di tutti in 81 frasi ascoltate

Piiccooloo!

Già si vede che è tutto sua madre

Guarda come ride

(altro…)

1 dicembre 2017|12, Lo Storiopata|

Quando i nuotatori italiani andavano a fondo

Chi l’avrebbe mai detto che saremmo diventati un paese con tanti campioni nel nuoto? Io no. Ecco un brano dal mio libro, del 1979, quando proprio sembravamo negati per quello sport.

Dal punto di vista dei risultati, il nuoto si è mantenuto ampiamente al di sotto dello standard agonistico medio nazionale, e la recita che lo riguarda, nonostante la buona volontà di qualche dotata comparsa, è assai povera di primattori.

 

Tra il 1969 e il 1974 la mediocre squadra azzurra si fece bella con un autentico fenomeno, Novella Calligaris, che fu anche la prima enfant prodige dello sport italiano, dato che cominciò a brillare sin dai quattordici anni. (altro…)

19 gennaio 2018|7, Storia e storie dello sport in Italia|

Per predire il futuro basta predire il presente. I dilemmi morali di Black Mirror

Gli scienziati che lavorano all’intelligenza artificiale si dichiarano ottimisti sul fatto che i robot saranno, un giorno, anche in grado di produrre empatia. Ma se davvero proveranno, o quanto meno, replicheranno emozioni, dovremo nei loro confronti comportarci secondo la stessa etica propria delle relazioni intraumane? (altro…)
12 gennaio 2018|9, Limite di velocità, Web philosophy|

Lincoln nel bardo

Il romanzo più bello del 2017

E’ complicato spiegare come sia scritto questo libro di George Saunders. Così stavo lì inerte, davanti alla mia pagina bianca.

Wrogger

 

Ma che in quel momento era un’enorme massa grigia dormiente.

Roger Bevins III (altro…)

28 dicembre 2017|11, Sulla scrittura|

Le interviste

La paladina dell’homeschooling

Istruire i figli: meglio a casa che a scuola? (altro…)

15 dicembre 2017|13, Le interviste|

Sempre attuali

Articoli consigliati